fbpx

Per il PD Di Maio è un “Buffone” e un “Bugiardo”

Si litiga ancora sulla questione Airbus Renzi, preso in leasing dal governo renziano con spese da capogiro.
Il nuovo governo ha deciso di rescindere il contratto di leasing apostrofando la spesa come un’ “esigenza puramente narcisistica e uno spreco multimilionario per i cittadini italiani”.
Sebbene i dati siano stati portati sotto gli occhi di tutti e la possibilità che i numeri mentano siano nulle, nell’aula del Senato, dal banco del PD si alzano urla da stadio “Buffone”, “Bugiardo” urlano nei confronti di Di Maio, disturbando così la seduta e costringendo Elisabetta Casellati – la presidentessa del Senato – a minacciare gli scolari… volevo dire, i senatori, di espellerli dall’aula.
Oltre la vergogna nazionale di una simile scena infantile, l’ipocrisia non permette di ammettere i propri errori, nemmeno quando i dati sono certi e la soluzione può solo giovare.
Povera Italia, in che mani era finita, ma ora è il turno del Governo del Cambiamento!

Contact Us