“Muore la foresta, muore la vita”

Se apri una busta di biscotti in Italia, un orango tango muore nella foresta del Borneo e ettari di alberi vengono rasi al suolo. Un’immagine grottesca ma drammaticamente vera. Allora l’unica cosa da fare è non aprirla affatto quella busta e difronte allo scaffale del supermercato ricco di ghiottonerie di tutti i tipi molte delle quali farcite di olio di palma, scegliamo la responsabilità, scegliamo il futuro, scegliamo la vita. Abbattiamo la globalizzazione, questa bestia feroce che semina morte e distruzione. Proteggiamo le foreste.

Per leggere l’articolo clicca qui https://goo.gl/AyjUFz

Contact Us