missione sophia

Oggi, 19 luglio 2018, a Bruxelles ci si riunirà per portare avanti la questione missione Sophia.
Infatti nel 2015 il governo Renzi aveva firmato un accordo per cui i migranti recuperati in mare da imbaracazioni Europee sarebbero dovuti approdare unicamente in Italia.
Già prima della nascita del nostro attuale governo si era parlato di rivedere questo patto, totalmente svantaggioso per il nostro Bel Paese.
Sebbene si fosse raggiunto un nuovo accordo per cui l’Italia non aveva più l’obbligo di ricevere tutti i migranti , i piani operativi molto spesso non ne tengono conto e si continua a navigare spediti unicamente nella nostra direzione.
È necessario un cambiamento, poiché l’Italia non è il porto d’Europa e non è giusto che si prenda carico di questioni che riguardano tutti.
Voi cosa ne pensate?
#Governodelcambiamento

Contact Us