Io non sono buonista

Da quando il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, ha deciso di mettere un freno alle iniquità messe in atto dall’Unione Europea rispetto alla questione migranti, si è aperto il dibattito che nel web – e non solo – ha diviso le persone. Chiunque scelga di seguire la volontà del nostro governo viene tacciato come fascista, mentre gli altri – quelli che non vogliono porre un freno alle ong – vengono chiamati buonisti. Io propongo quest’hastag per confermare che non sono un buonista. E questo non fa di me né un razzista né un fascista, estremismi da cui mi dissocio completamente.

L’ Unione Europea e i “buonisti” sappiano che non si è fascisti quando si ha la forza di dire basta. Perché è ciò che stiamo finalmente facendo! 
Sono fiero del nostro governo!

#Iononsonobuonista #Improud #governodelcambiamento

Contact Us