“Se vuoi arrivare primo cammina da solo, se vuoi arrivare lontano cammina insieme.”
Fabrizio De Maria

FABRIZIO DE MARIA

 

Benvenuto/a sul mio blog,

mi chiamo Fabrizio, sono nato a Cosenza nel ’77 e cresciuto a Diamante. Dal 2011 vivo a Roma e come avvocato specializzato in diritto ambientale, fornisco supporto giuridico al Ministero dell’Ambiente per l’interpretazione delle norme regionali e per la redazione di atti e memorie inerenti al contenzioso amministrativo in materia di Valutazione d’Impatto Ambientale/Valutazione Ambientale Strategica e per la formulazione degli atti in risposta ai casi Eu Pilot e alle Procedure d’Infrazione europee nelle medesime materie.

All’età di 25 anni ebbi la mia prima ed unica esperienza politica partecipando come candidato a consigliere in una lista civica nella mia Diamante. Con 133 preferenze diventai un giovane assessore comunale con deleghe ai servizi sociali e sport. Da allora, ho avuto modo di occuparmi delle tematiche sociali, dello sport e del turismo. Accanto alla passione politica ho portato avanti gli studi specializzandomi in Giurisprudenza e acquisendo competenze nella legislazione e nella governance politica sia italiana sia europea con un master all’Università di Pisa.

Amo il mio Paese e credo fortemente che chi fa politica debba innanzitutto saper ascoltare le istanze dei cittadini e farsene carico.

Ho creato questo blog per poter parlare e condividere con chi lo vorrà, senza tecnicismi, le mie idee e la mia passione per la politica sia italiana sia europea, conscio che solo attraverso il confronto e con l’aiuto della conoscenza, avremo le giuste capacità per sederci al tavolo delle istituzioni europee e riuscire a strappare le condizioni che ci consentiranno di uscire dalla crisi economica e raggiungere le posizioni economico-sociali delle nazioni oggi più avvantaggiate dell’UE.

Amante degli animali, scrivo articoli e libri in difesa dei diritti animali.

Per saperne di più su di me puoi visitare la pagina “chi sono” e il mio profilo Linkedin.

Fabrizio De Maria
Italia ed Europa

Italia ed Europa, quando la coppia scoppia.

Cos’è l’UE? A cosa serve? Chi l’ha voluta? Chi ha causato la crisi economica? Cos’è lo spread? L’inflazione? Il pil? Perchè la Brexit? Perchè l’austerity? Che differenza c’è tra la crisi Greca e quella Italiana? Cosa ci tiene legati all’Unione? Come potremo uscire dalla crisi economica restando nell’Unione? Quali le possibili soluzioni?

Smontando falsi miti, ingiusti pregiudizi e semplicistici luoghi comuni io e te, in un contesto del tutto informale, percorreremo un viaggio chiarificatore che ci porterà alle strade percorribili per uscire dall’impasse in cui ci troviamo.

Per leggere un estratto del mio libro clicca qui.

NEWS

L’asse franco-tedesco imperat!

Se ne parla da novembre e ora l’intesa è pronta per essere approvata dall’UE. Di quale intesa parlo? Dell’intesa raggiunta tra Francia e Germania sul budget europeo. Si tratta di un progetto lanciato dal presidente francese Emmanuel Macron e accettato dal governo di Angela Merkel che prevede che il budget farà parte del bilancio europeo, […]

Leggi tutto

L’affidamento condiviso dei nostri amici a 4 zampe

Laddove ha fallito la politica, ci mette la pezza qualche giudice. Stavolta è il caso di un procedimento di separazione giudiziale (non consensuale) tra coniugi dinanzi al tribunale di Sciacca, in cui il Presidente ha emesso un’ordinanza che afferma: “Il sentimento per gli animali costituisce un valore meritevole di tutela”. Tale sentenza insiste sulla scia […]

Leggi tutto

Il M5S sfida l’Europa

Qualche giorno fa Luigi Di Maio ha presentato a Roma i 4 alleati del M5s per le elezioni Europee.  Si tratta dello Zivi Zid Croato, il greco Akkel, il polacco Kukiz’1 5 e il partito finlandese Liike Nyt. In attesa di aggregare altre due forze politiche per poter incidere decisivamente nei rapporti di potere all’interno […]

Leggi tutto

Trivelle si o trivelle no?

In Italia siamo alle prese con il caso trivelle, in una diatriba che vede contrapposti Movimento 5 Stelle e Lega sull’utilità o meno delle fonti fossili. Cavallo di battaglia del M5S è da sempre la sostituzione dei combustibili fossili con le rinnovabili, ma tra dire e fare purtroppo c’è di mezzo il mare! Volgendo lo […]

Leggi tutto

SOCIAL FEED

Contact Us